Secondo alcuni politici la crisi non esiste più, ma probabilmente negli USA non è proprio così…

Ad Amy Bishop, brillante neurologa che vinse un premio come ricercatrice di 25,000 dollari, sono saltati i nervi e ha provocato una vera e propria strage umana..

Dopo essersi vista rifutare la cattedra di di biologia, la donna ha impugnato un fucile, è entrata nella sala riunioni e ha sparato contro i suoi colleghi uccidendone tre e ferendone in modo grave altri 3..

Genio e inventore di un rivoluzionario incubatore di cellule, ora la donna quarantenne rischia la sedia elettrica…

Vai via così presto? Leggi questi articoli:

  • Figure giganti nell’Amazzonia…
  • Washington torna bianca: ecco la tempesta perfetta