Una pecora, nella città di Izmir, in Turchia, ha dato vita a un agnello che ha dei tratti somatici incredibilmente simili a un essere umano…

Lo stesso veterinario ventinovenne, Erhan Elibol, che ha osservato e si è occupato del parto, ha affermato di non aver mai visto niente di più angosciante durante i suoi anni di carriera.

Gli abitanti della zona, sconcertati per l’accaduto, hanno deciso di bruciare immediatamente il corpo dell’agnello-uomo poichè considerato di cattivo auspicio… Una vicenda davvero incredibile…

Vai via così presto? Leggi questi articoli:

  • Ecco Missy, la gattina bionica
  • Mick Bedford: aggredito da squalo si salva prendedolo a pugni
  • Dopo aver vissuto 18 anni nella foresta, ha deciso di tornarci..
  • In Usa vengono maltrattate moltissime mucche
  • Un canguro impazzito molesta le donne che fanno jogging..