Oltre che causa di denunce, problemi e azioni legali di vario genere Facebook può essere considerato come un ottimo luogo di ritrovamento..

A proposito di ciò Olivier Vandevalle di origine belga, quando aveva 14 anni (nel 1977), lanciò nel mare della costa meridionale britannica una bottiglia contenente una lettera in perfetto stile film hollywoodiano.

Pochissimo tempo fa e dopo ben oltre 30 anni, è arrivata tramite Facebook la risposta al suo messaggio: la protagonista è Lorraine Yates, una signora di Swanage che abita sulla costa meridionale della Gran Bretagna e che, dopo aver letto il contenuto del bigliettino, ha deciso di cercare Olivier tramite Facebook.. ;)

Vai via così presto? Leggi questi articoli:

  • Gran Bretagna: un anziano dorme con un cadavere in casa
  • Pesa 150 kg ed è pagata per mangiare
  • Comprare un rifugio anti-atomico su Ebay…
  • Ecco il video dell’autista che guida il bus con i gomiti
  • Una scala mobile con le ciambelle di Homer Simpson