Si chiama Jack, è un bambino ed è nato con la pelle “bruciata”…

Questo bimbo, originario della gran Bretagna, purtoppo è affetto dalla sindrome di Netherton che colpisce 1 persona su 200.000; questa malattia fa avere la cute di un colore rosso acceso e porta perdita di peso, squame e capelli fragili e sottili.

Gli stessi genitori ammettono “Appena nato, jack aveva problemi a regolare la temperatura corporea. Così, lo hanno messo in un’incubatrice riscaldata. Piano piano, abbiamo visto comparire delle macchie rosse sulla sua pelle che poi lo hanno ricoperto. Eravamo spaventati ed era come se stesse bruciando, la pelle gli cadeva”. Povero bimbo…

Vai via così presto? Leggi questi articoli:

  • Ecco il bambino che fuma 40 sigarette al giorno
  • Ecco la donna-capra e il suo corno..
  • Il bambino cinese gigante..
  • 50 aghi metallici nel corpo
  • Ecco il video dell’autista che guida il bus con i gomiti