Dopo l’ennesimo lancio col paracadute, qualcosa è andato storto..

Una frenata effettuata in ritardo, un colpo di vento… Ancora non si sa con certezza quale sia stata la causa che ha portato Pietro Taricone a schiantarsi a 80 km/h sul suolo, ma sta di fatto che il ragazzo di 36 anni è deceduto all’ospedale di Terni a causa di un’emorragia interna e di fratture multiple..

Non ci sono parole per descrivere l’accaduto e preferiamo ricordare Pietro con questo bel video. Addio “o guerriero”, riposa in pace.

Vai via così presto? Leggi questi articoli:

  • Video Choc: Badante italiana picchia un’anziana signora
  • L’aereo cade durante un’esercitazione e il pilota si salva!!!
  • Quando la strada diventa un luogo dove esibire la propria bravura..
  • Brasile: donna travolta da un’auto presso un distributore di benzina
  • Parodia Mondiali 2010 – L’Italia va in Waka Waka